Le migliori fiere di elettronica professionale e di consumo

Dal: 15/10/2016
Al: 16/10/2016

ore 09,00-18,00 orario continuato

Fiera di Udine

Intero € 6,00 - Ridotto € 4,00

Totale Espositori

80

Enti Promotori

Settori Commerciali

Elettronica, informatica, accessori per telefonia, hardware e software, ricezione satellitare, hobbistica, radiantismo, accessori, componentistica, DVD e Games, materiali di consumo

Attrazioni

Mercatino dell'Elettronica usata. Udine Comics and Games. Olimpiadi Robotiche

Coupon riduzione

Informazioni per espositori

Informazioni per il pubblico

Modulo Scuole

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
EXPO ELETTRONICA Udine

Expo Elettronica approda alla Fiera di Udine, situata all'interno del Parco del Cormòr, a pochi minuti d'auto dal centro della città, vicino allo stadio Friuli e agli sbocchi autostradali della A-23 Udine-Tarvisio e della A-4 Venezia-Trieste, il quartiere fieristico udinese si articola tra le strutture di un ex cotonificio di fine '800, recuperato e adattato alle esigenze espositive.

Programma

Ad accogliere i visitatori in fiera ci saranno espositori provenienti da tutta Italia con i loro articoli elettronici a prezzi vantaggiosi, con sconti anche dell’80% rispetto alla normale distribuzione.

Informatica, componenti, ricambi, materiali di consumo, minuteria per l’autocostruzione o la riparazione di device elettrici ed elettronici sono solo alcuni dei prodotti che si possono trovare in fiera. Una vera e propria ‘caccia’ all’affare.

Il Mercatino dell’elettronica usata, si affianca all’evento con la filosofia del riciclo e del riuso di cui il format Expo Elettronica si fa portavoce: le apparecchiature rotte non si buttano più, ma si aggiustano e, quando il danno è irreparabile, i singoli componenti possono essere riciclati per riparare qualche altro dispositivo, invece che finire in discarica.

Cam3D Arena è la “piazza tecnologica” dove si potrà stampare gratuitamente in 3D, incontrare le realtà locali dei Fablab e assistere alle Olimpiadi Robotiche, realizzate per la prima volta in Friuli Venezia Giulia in collaborazione con gli Istituti Superiori locali.



UDINE nuovo logo

Grazie ai successi di pubblico a CosMo, Milano Anime e Vicomix, arriva una nuova realtà a Udine!
Udine Comix and Games vi offrirà un'area vastissima per il vostro divertimento a 360°
Udine vanterà oltre 6000 metri quadrati di mostra mercato rivolta interamente al fantastico mondo dei manga, anime, modellini, action figures, fumetti, comix, telefilm, videogiochi, giochi, giochi da tavolo, gioco libero, role playing games e autori.
Udine Comics and Games sarà anche animazione a 360° grandi con: megaschermo sul palco, stand fotografici professionali gratuti per i cosplayers a cura dell'associazione fotoamatori cosplay A.I.FA, tornei di videogiochi a cura di GAMEPLAY ARENA, tanto karaoke.
Udine Comix and Games sarà collegata al circuito Cosplay Synergy. Cliccate sulla pagina FB dedicata all'evento per tutti i dettagli del programma


olimpiadi robotiche_1

Le Olimpiadi Robotiche: si svolgeranno in collaborazione con gli Istituti Superiori. Lo spirito che ha mosso l’organizzazione di questo evento è stato quello del divertimento e del far mettere in gioco i ragazzi e, poiché possono partecipare scuole di ogni genere e di qualunque anno, verrà consegnato un kit in modo da avere una dotazione hardware comune.

Sono previste due discipline ai fini della classifica finale: line-follower e robot-calcio. La terza disciplina, mini-sumo robot, non sarà all'interno delle gare ufficiali ma sarà solo dimostrativa.
Ad ogni Istituto partecipante sarà consegnato un cofanetto di libri riguardanti l’elettronica gentilmente offerti dall’editore Sandit Libri s.r.l.. Hanno già confermato la propria presenza l'Istituto Salesiano Bearzi di Udine, I.S.I.S. A. MALIGNANI Udine, I.P.S.I.A. G. CECONI di Udine, I.S.I.S DELLA BASSA FRIULANA di Cervignano del Friuli

L'Istituto Salesiano "G. Bearzi" di Udine presenterà, oltre a vari robot costruiti con i kit LEGO, il prototipo di una Stazione meteorologica, realizzata dagli studenti, che monitora la qualità dell'aria.
La Stazione meteorologica è portatile, di dimensioni contenute ed è supportata da un adeguato portale web per la gestione e la visualizzazione dei dati analizzati.

Il progetto è costituito da due piattaforme Arduino per quanto riguarda la raccolta e il campionamento dei dati analogici dall’ambiente circostante e da una piattaforma Raspberry per la rielaborazione e conservazione dei dati.
Le funzioni implementate da questo sistema sono le seguenti:
Rilevazione dell’umidità
Rilevazione della temperatura
Rilevazione della pressione atmosferica
Rilevazione della qualità dell’aria (NH3, NOx, alcol, benzene, fumo, CO2)
Misurazione dell’illuminazione
Geolocalizzazione
Salvataggio delle informazioni temporali inerenti ogni misurazione
Gestione dei file salvati attraverso scheda microSD
L’idea alla base del progetto è quella di creare una stazione meteo facile da trasportare e dall’immediato utilizzo in qualsiasi luogo. Non è inoltre necessario alcun accesso a internet, grazie alla natura standalone del sistema, basata sull’autonomia e indipendenza da macchine esterne.
Se da un lato la mancanza di una connessione internet rende impossibile la visualizzazione dei dati in real-time durante la raccolta, il metodo per raccogliere un output consiste nel trasporto dei dati grazie alla scheda microSD e alla loro successiva semplice importazione sulla piattaforma web dedicata.
Il sito web usato per tale scopo permette la manipolazione ed esemplificazione delle risorse