Le migliori fiere di elettronica professionale e di consumo

Dal: 06/05/2017
Al: 07/05/2017

9.00 - 18.00

Fiera di Forlì

Intero € 8,00 - Ridotto € 6,00

Totale Espositori

200

Settori Commerciali

Elettronica, informatica, telefonia, ricezione satellitare, materiali di consuo, hobbistica, games, fotografia. Mercatino dell'elettronica usata

Media Partner

Radio Gamma

Coupon riduzione

Informazioni per espositori

Informazioni per il pubblico

Modulo Scuole

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
EXPO ELETTRONICA  Forlì Maggio

Expo Elettronica a Forlì è da sempre un'appuntamento privilegiato per la ‘caccia’ di occasioni fra materiali di consumo e pezzi di ricambio per quegli oggetti e strumenti indispensabili che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, in casa, al lavoro e nel tempo libero.
Accantonata l’idea, consumistica e dispendiosa, di inseguire sempre l’ultimo gadget elettronico o elettrodomestico ‘alla moda’,  la ‘filosofia’ alla base del format di Expo Elettronica è tornata di grande attualità; e le apparecchiature rotte non si buttano più ma si riparano, magari con l’aiuto di qualche amico o di qualche tutorial pescato su Internet e, con un po' di pazienza e di fortuna, alla fine si trova una soluzione alla maggior parte dei problemi.
E se il danno è irreparabile i singoli componenti possono essere riciclati per riparare qualche altro dispositivo, invece che finire in discarica; basti pensare che in Italia ogni anno vengono prodotti un milione e mezzo di tonnellate di rifiuti elettronici, un grande spreco e problema ambientale per i costi di smaltimento.

Programma

La sfida dei Robot
Tecnologia e divertimento con Expo Elettronica
e la finale nazionale delle Olimpiadi Robotiche

Expo Elettronica è da sempre l’evento di riferimento per informatici, radioamatori ed appassionati del fai-da-te e dell’autocostruzione.
Nella due giorni forlivese, in programma sabato 6 e domenica 7 maggio nei due padiglioni fieristici più grandi "A" e "B" di via Punta di Ferro, via libera all’esposizione di migliaia di articoli di elettronica di consumo e professionale.
Pc e periferiche, smartphone, tablet, audio e multimedia, lettori e masterizzatori, dvd, decoder digitali e satellitari, videosorveglianza, smartwatch, occhiali per la realtà virtuale, sono soltanto alcuni dei prodotti proposti in Fiera dagli espositori provenienti da tutt’Italia e con prezzi molto più convenienti rispetto a quelli della grande distribuzione grazie alla ‘filiera corta’ fra le aziende produttrici, dislocate in Asia e i rivenditori locali in fiera senza passaggi - e rincari - intermedi.
Tra gli articoli più richiesti i box multimediali per trasformare la TV in una postazione internet senza l’utilizzo del pc, consolle ed accessori per i videogames di ultima generazione ma anche tablet, smartphone, e phablet con i relativi gadget. E’ comunque possibile trovare di tutto: componenti e pezzi da ricambio anche dell’era analogica, apparecchiature per radioamatori, stampanti, inchiostri, schermi nuovi ed usati, telefonini e piccoli elettrodomestici.

L’evento di punta di questa edizione di Expo Elettronica è certamente quello con le Finali Nazionali delle Olimpiadi Robotiche che vedranno sfidarsi tra di loro gli Istituti Superiori vincitori delle singole tappe fino ad oggi realizzate in diverse regioni italiane.
Gli studenti gareggeranno in un entusiasmante torneo li vedrà impegnati in tre diverse discipline: line-follower (i robot in autonomia, utilizzando dei sensori agli infrarossi, seguono un tracciato disegnato su una pista), robot-calcio (robot, pilotati con un tablet, si sfidano in una partita a calcetto) ed infine mini-sumo (i robot in autonomia, cercano l’avversario con un sensore agli ultrasuoni e lo spingono giù dal ring).
A ogni scuola Expo Elettronica ha donato un kit “BQ PrintBot Evolution” composto da un robot da assemblare, funzionante tramite una scheda Arduino BT. E’ stato fornito anche il software di controllo base che ogni istituto ha ottimizzato ed evoluto.
Alla Finale Nazionale delle Olimpiadi Robotiche parteciperanno gli Istituti: IPSIA "F. Lampertico" di Vicenza, IIS "A.Volta" di Sassuolo, Istituto salesiano "Bearzi" di Udine, ISISS "L.Geymonat" di Busto Arsizio, IT Aeronautico "F.Baracca" di Forlì, Polo Tecnico "Franchetti - Salviani" di Città di Castello, ISS “Negrelli Forcellini” di Feltre (BL), tantissimi studenti, fra ‘atleti’ e ‘supporter’ per due giorni di sfida all’ultimo robot.
Tutte le scuole ammesse alla finale riceveranno una stampante 3D, a cui si aggiungerà, per il vincitore assoluto, anche un kit di manuali tecnici e didattici offerti dalla Casa Editrice Sandit e due kit Arduino offerti da Makerslab di Forlì.