Le migliori fiere di elettronica professionale e di consumo

Dal: 21/01/2017
Al: 22/01/2017

09,00-18,00 orario continuato

MalpensaFiere

Intero 8,00 - Ridotto 6,00

Totale Espositori

circa 150

Settori Commerciali

Elettronica, informatica, accessori per telefonia, hardware e software, ricezione satellitare, hobbistica, radiantismo, accessori, componentistica, DVD e Games, materiali di consumo  

Attrazioni

Mercatino dell'Elettronica usata

Media Partner

Scarica l'app di Expo Elettronica

Coupon riduzione

Informazioni per espositori

Informazioni per il pubblico

Modulo Scolaresche

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
EXPO ELETTRONICA Busto Arsizio - Gennaio
A Malpensa Fiere (Busto Arsizio - Varese) Expo Elettronica si svolge tre volta all'anno: gennaio, maggio e settembre, con una vastissima offerta di tecnologie elettroniche per esperti, neofiti, elettro-riparatori, radioamatori, appassionati del fai da te in cerca di buone occasioni e pezzi rari.  
Cuore espositivo della fiera è quello comunemente definito ‘elettronica di consumo’ che comprende prodotti di informatica, fotografia digitale, telefonia, audio e multimedia, lettori e masterizzatori DVD e Blue Ray, decoder digitali e satellitari, videosorveglianza, navigatori, tablet, piccoli elettrodomestici e materiali di consumo, ma è anche il punto di riferimento insostituibile per il pubblico più esperto che qui trova componenti e pezzi di ricambio per l’auto costruzione e la riparazione.
Punto di forza della mostra mercato sono i prezzi, grazie a prodotti di importazione diretta o di giacenze della penultima stagione.
I materiali usati trovano spazio a Radio Expò, il mercatino dei radioamatori con trasmettitori, antenne, componenti e gloriose radio d’epoca che riscuotono sempre un grande successo, a metà fra elettronica, bricolage e collezionismo.

Programma

Dopo le feste, grandi affari: Malpensa Fiere apre le porte all’elettronica, all’informatica e ai materiali di consumo.

Torna sabato 21 e domenica 22 gennaio (orario continuato dalle 9 alle 18) nei padiglioni di Via XI Settembre, Expo Elettronica, l’evento atteso da esperti, informatici, radioamatori, appassionati del fai-da-te ma anche semplicemente da chi è alla ricerca di buone occasioni fra migliaia di articoli di elettronica di consumo e professionale.
Pc e periferiche, smartphone, tablet, audio e multimedia, lettori e masterizzatori, dvd, decoder digitali e satellitari, videosorveglianza, accessori e materiali di consumo, piccoli elettrodomestici sono solo alcuni dei numerosi prodotti sottocosto, non più disponibili negli scaffali della GDO oppure surplus, accanto ad una serie di ‘introvabili’ tra cui componenti, ricambi, minuteria per l’autocostruzione e la riparazione. I prezzi? Sono molto vantaggiosi, con sconti anche dell’80 per cento rispetto alla normale distribuzione.

In Fiera sarà allestita l’area gestita da Tom's Hardware, la testata giornalistica guru del tech, con diverse postazioni di realtà virtuale per provare una delle esperienze più cool del momento. 
Ma il divertimento per il pubblico non finisce qui! In fiera nelle due giornate saranno presenti anche gli youtuber ErenBlaze, KeNoia, Marcy, CharlieMoon, TheMark, Dat Eco. Anche LaSabriGamer sarà presente ma solo domenica dalle 15.00 alle 18.00.

  Ampio spazio ai Maker e per chi vuole confrontarsi con l’universo DIY (do it yourself) grazie alla presenza nei due giorni di manifestazione di Fare Maker.


Confermate anche le Olimpiadi Robotiche. Gli studenti gareggeranno in una due giorni che li vedrà impegnati in tre diverse discipline: line-follower (i robot in autonomia, utilizzando dei sensori agli infrarossi, seguono un tracciato nero disegnato su una pista), robot-calcio (robot, pilotati con un tablet, si sfidano in una partita a calcetto) e mini-sumo (i robot in autonomia, cercano l’avversario con un sensore agli ultrasuoni e lo spingono di sotto dal ring). Non solo divertimento, la robotica contribuisce ad alimentare abilità come creatività, lavoro di squadra, pensiero critico ed è il primo passo verso un'educazione sempre più tecnologica.