Le migliori fiere di elettronica professionale e di consumo

Dal: 31/10/2015
Al: 01/11/2015

ore 09,00-18,30 orario continuato

Umbriafiere

Intero € 8,00 - Ridotto € 6,00

Totale Espositori

circa 100

Enti Promotori

Settori Commerciali

Elettronica, informatica, telefonia mobile e fissa, hardware e software, componentistica, dvd e games, materiali di consumo

Attrazioni

Associazione GNU/LUG Perugia

Coupon riduzione

Informazioni per espositori

Informazioni per il pubblico

Modulo Scuole Bastia 2

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
EXPO ELETTRONICA Bastia Umbra - Autunno

COME DA PROGRAMMA EXPO ELETTRONICA SI SVOLGE REGOLAMENTE NEI GIORNI 5 E 6 NOVEMBRE

EXPO ELETTRONICA a Bastia Umbra è l'unico appuntamento in regione dedicato all'elettronica e alle sua applicazioni. Facilmente raggiungibile anche dalle regioni limitrofe grazie al collegamento con l'E45 propone una vasta rassegna di prodotti tecnologici nuovi o usati, ma anche radio, dischi e cd d'epoca e da collezione. Certamente fra le fiere di elettronica di consumo e radiantismo è l'appuntamento più consolidato, importante e qualificato di tutto il Centro Italia.

Programma

Negli ultimi anni l’evento, il più grande della regione e del Centro Italia è divenuto il punto d’incontro privilegiato per i tanti appassionati di retrocomputing, una sorta di ‘archeologia informatica’ che consiste nel reperire computer di vecchie generazioni ed utilizzarli nuovamente, e di retrogaming ovvero la raccolta di console di giochi elettronici per l’utilizzo domestico; hobby che appassionano tantissimi ragazzi degli anni ’80, ormai cinquantenni, cresciuti con i primi home computer e con le console di gioco oggetto di collezionismo come i Commodore 64, Sinclair ZX Spectrum, Atari, Amiga, Amstrad CPC, MSX.
I veri e propri appassionati di hardware d’annata amano cimentarsi con il trashware in cui si recuperano le parti ancora funzionanti di pc da usare per riparazioni o per assemblare ‘nuove’ macchine magari con l’aiuto di qualche amico più esperto o di qualche tutorial sul web.
Grazie alle ottime occasioni di risparmio, alla qualità degli espositori e alla posizione strategica, l’evento convoglia sul polo fieristico umbro visitatori da tutta la regione, quasi diecimila all’appuntamento dello scorso marzo.
Le occasioni di risparmio ad Expo Elettronica non sono riservate solo al settore elettronico ma si declinano anche nella telefonia mobile e fissa, componentistica, accessori e periferiche, materiali di consumo come inchiostri e carte per stampa, CD e DVD vergini e molto altro ancora.
Da sempre, Expo Elettronica è l’occasione per scovare il pezzo, introvabile altrove, per ridare vita ad un pc obsoleto ma efficiente o per implementare al massimo l’ultimo acquisto tecnologico, a prezzi da hard discount, con ribassi fino all’80%.
Un’attenzione particolare viene sempre riservata al risparmio energetico, con interessanti offerte a partire dai lampioncini per esterno alimentati a pannelli solari sino alle lampadine a basso consumo, ormai largamente diffuse.
E anche se mancano due mesi, fra gli stand degli espositori iniziano a fare capolino le prime luci, gadget e regali per le prossime festività natalizie.
Partecipano a questa edizione della kermesse un centinaio di espositori provenienti da tutta Italia, per un totale di 5600 mq di esposizione ospitati nel padiglione 9, il più grande fra quelli del quartiere fieristico.
Ospite dell’evento l'Associazione GnuLug di Perugia (www.perugiagnulug.org), che illustrerà al pubblico della manifestazione, tramite mini talk durante lo svolgimento di Expo Elettronica, le potenzialità dell’Open Source.
E’ possibile scaricare L'App gratuita di Expo Elettronica, disponibile per Android, Apple e Windowsphone per tutte le informazioni sull’evento e per usufruire del ticket d’ingresso ridotto alla manifestazione.